Autore: Guido Scarmi

  • Il prezzo degli e-book

    Money makes the world go round

    A quanto pare siamo alla resa dei conti. Indipendentemente dal fatto che il mercato italiano sia pronto o meno il libro digitale è arrivato. Si ma a che prezzo? Segnalo l’ articolo di Baionette Librarie Il giusto prezzo degli e-book (che riprende e approfondisce quest’altro dello scrittore Joe Konrath).

  • Ecco il “primo e-book italiano”

    Da oggi su IBS sono disponibili alcuni titoli in formato epub (classici, manuali, saggistica, ragazzi). La procedura è semplice e Frankestein (Giunti) mi è costato 2,90€. Primo mistero: la procedura d’acquisto è quella degli MP3 (con logo e tutto). Secondo mistero: nessuna informazione, nemmeno su cosa sono i “Social DRM” associati all’epub. Terzo mistero: una […]

  • edigita

    Edigita

    Dopo Giunti, che si è pappata Simplicissimus, anche gli altri editori hanno iniziato la corsa agli armamenti: Nasce Edigita, la prima piattaforma italiana dedicata alla distribuzione degli eBook promossa dai gruppi editoriali Feltrinelli, Messaggerie Italiane con GeMS, RCS Libri.

  • Ahipad!

    Oggi ho ricevuto una telefonata: “si certo arrivo subito!”. Ho percorso il corridoio a U un po’ correndo, un po’ camminando; ho svoltato l’ultima curva col cuore che batteva forte. Poi l’ho visto: inconfondibile, inimitabile, bellissimo. Ho abbandonato ogni esitazione e ci siamo gettati l’uno nelle braccia dell’altro. Prima ero scettico ma ora ne sono […]

  • Standard e-book

    Internet non ha soppiantato la televisione, come questa non ha soppiantato il cinema e il cinema non ha soppiantato il libro. Nemmeno gli e-book rimpiazzerranno i libri: gli e-book sono libri, solo in forma diversa. E’ vero che fare previsioni in campo tecnologico è spesso controproducente ma di questo sono sicuro (e anche Joe Clark): […]

  • Un pò meno Simplicissimus

    Sono giornate roventi per la “corsa” agli e-book: Giunti ha acquistato il 20% dei Simplicissimus. Peccato, mi viene da dire! Per una volta che una realtà piccola e “casalinga” è riuscita a crescere e a affermarsi grazie solo alla forza e alla lungimiranza delle sue convinzioni. Chissà quale sarà il destino di SBF STEALTH®, la […]

  • iPad prende forma

    Negli ultimi giorni diverse notizie interessanti stanno delineando con precisione la vocazione editoriale del device Apple in uscita il 3 aprile

  • E poi all’improvviso sei arrivato tu…

    Oggi Maurizio Costa, amministratore delegato di Mondadori, ha annunciato che in autunno il gruppo lancerà sul mercato 1200 e-book (400 novità e 800 best-seller). L’AD si dice convinto che molti di noi quest’anno sotto l’albero di natale troveranno un e-reader.

  • Italians do it better?

    Ieri Franco Bernabè, AD di Telecom, ha annunciato che ci penseranno loro a produrre e commercializzare il primo e-book reader italiano. Il device sarà collegato a una libreria on-line dedicata consentendo così a tutti i più grandi editori di avere uno standard per la distribuzione e la vendita dei loro titoli digitali.

  • Simplicissimus!

    Esiste in Italia una realtà che offre un ottimo esempio di un modo diverso e innovativo di fare editoria: Simplicissimus Book Farm. SBF nasce nel 2006 dalle idee e passioni di Federico Tombolini e rappresenta ormai il principale punto di aggregazione di tutto ciò che riguarda l’ e-book in Italia.