iPad prende forma

Steve Jobs con la sua nuova creatura: l'iPadNegli ultimi giorni diverse notizie interessanti stanno delineando con precisione la vocazione editoriale del device Apple in uscita il 3 aprile:

<

ul>

  • Amazon e Barnes & Noble renderanno disponibili anche per iPad i loro titoli con delle app dedicate (al di fuori quindi dell’iBook Store) [fonte New York Times].
  • Dopo 5 dei 6 maggiori editori al mondo Apple ha stretto un’accordo anche con Perseus Book Group, che raccoglie 330 piccole case indipendenti
  • Sarà possibile caricare sull’iPad anche titoli gratuiti (in quanto non protetti da diritto d’autore) come quelli del Progetto Gutenberg. La notizia è stata confermata ufficialmente da “Steve Jobs”. Il grande Boss ha risposto ermeticamente “Yep” alla domanda rivoltagli via mail da Camillo Miller di The Apple Lounge.
  • Rispondi