Kindle Vs. il resto del mondo

il nuovo e-book reader di Barnes&Nobles
il nuovo e-book reader di Barnes&Nobles
Dopo anni di lenta evoluzione e di tentativi falliti sembra proprio che il boom degli e-book reader sia dietro l’angolo. Spronati probabilmente dai buoni risultati di vendita del Kindle 2, nuovi e autorevoli produttori si sono gettati nella mischia.
La grande catena di librerie statunitense Barnes&Noble ha reso disponibile oggi il suo nuvo reader nook in preordine mentre Asus si sta preparando al lancio di un dispositivo, già soprannominato EeeReader, che dovrebbe assomigliare da vicino al prototipo mostrato al CeBit dell’anno scorso. Il prodotto Asus dovrebbe consistere sostanzialmente in un incrocio fra un reader classico e un netbook: sarà chiudibile come un netbook e composto da due schermi touch a colori che presumibilmente consentiranno la digitazione su tastiera virtuale. “Il Times sostiene che dell’Eee Reader esisteranno due versioni: una pensata per essere “la più economica sul mercato”, con un prezzo intorno ai 160-200 dollari (contro i 300 dollari di Kindle 2) e una più costosa, dotata di funzionalità come la webcam e il modem 3G”. [fonte: Punto Informatico]
Tuttavia sembra essere Barnes&Noble il competitor più agguerrito: ha appena rilasciato nook, un reader che beneficerà dell’intero catalogo della casa editrice, già molto orientato al digitale. Il reader è composto da un display con tecnologia e-ink e un secondo display da 3,5″ a colori e touch; consente la lettura di .epub, pdf e l’ascolto di MP3 oltre che la connessione a internet sia in Wi-Fi che con la rete 3g. Il sistema operativo è Google Android e è permesso il prestito (di 14 giorni) dei libri acquistati. Il prezzo è 269$.

Rispondi